sivasporr fiorentina 16 marzo

Sivasspor-Fiorentina 16 marzo: il ritorno degli Ottavi di Finale Conference League

Questa sera torna in campo anche la Conference League per il ritorno degli ottavi di finale. Tornano anche le italiane a giocare questo prestigioso torneo europeo. La Lazio, alle ore 21, sarà chiamata a ribaltare la sconfitta in casa della gara di andata contro l’Az Alkmaar. Il primo match italiano, invece, è Sivasspor – Fiorentina alle ore 18.45. Nella gara di andata i fiorentini hanno vinto per 1-0.

Sivasspor-Fiorentina 16 marzo

Il Sivasspor ha il compito di rimontare il gol di svantaggio della sconfitta contro la Fiorentina nella gara di andata del torneo europeo. Giocare in casa potrebbe essere un elemento cruciale in questa sfida tra Sisvasspor – Fiorentina. Tuttavia, la forma recente del Sivasspor desta qualche preoccupazione: lunedì sera è stato sconfitto per 3-0 dall’Istanbulspor in Super Lig, rimanendo alla deriva in fondo alla zona retrocessione con 24 punti.

Dall’altra parte la Fiorentina deve giocare bene questo ritorno. Nonostante la vittoria dell’andata, decisa dal gol di Barak, un solo gol di scarto non permette ai fiorentini di stare al sicuro. In campionato, invece, la formazione guidata da Vincenzo Italiano ha proseguito la sua striscia di successi con una vittoria per 2-0 sulla Cremonese, che le ha permesso di salire a 34 punti in classifica. 

Probabile formazione Sivasspor – Fiorentina

La decisione dell’allenatore del Sivasspor di far riposare molti dei suoi titolari nella partita di campionato indica chiaramente l’intenzione di dare il massimo in questa gara di ritorno contro la Fiorentina. Assente Grandel per espulsione nella gara di andata, non ci saranno nemmeno gli infortunati Yalcin Yatabaré e Osmanpasa. L’attacco potrebbe essere formato da Caicedo supportato da Saiz e Yesilyurt.  

Il tecnico della Fiorentina, Italiano sembra intenzionato a fare turnover in questa partita Sivasspor – Fiorentina, ruotando la squadra per non stravolgerla. L’incertezza riguarda ancora il ruolo di portiere, con Sirigu pronto a subentrare nel caso in cui Terracciano non riuscisse a recuperare dall’attacco febbrile che lo ha colpito. In attacco, il ritorno di Nico Gonzales è assicurato, mentre Ikoné-Saponara si contendono il posto di ala. Jovic, capocannoniere della competizione europea, in ballottaggio con Svor.

Sivasspor (4-3-3): in porta: Vural, Paluli, Goutas, Appindangoyé, Ciftci, Arslan, Cofie, Charisis, S. Saiz, Caicedo, Yesilyurt. Allenatore Calimbay

Fiorentina (4-3-3): in porta: Terracciano, Dodô, Milenkovic, Igor, Ranieri, Amrabat, Mandragora, Bonaventura, Ikoné, Jovic, N. Gonzalez. Allenatore Italiano

Il pronostico Sivasspor – Fiorentina

Si tratta sicuramente di una trasferta difficile per la Fiorentina, nonostante ciò, rimane la favorita del match secondo i bookmaker. Il segno 2 è a quota 1.57.
Potrebbero essere due le italiane a passare il turno verso i quarti di finale di Conference League, alle 21.00 infatti la Juventus giocherà in casa del Friburgo.

REGISTRATI ALLA NEWSLETTER DI BETPASSION TIPSTER

Zero Spam! Ricevi tutte le news e resta sempre aggiornato sul mondo dello sport

ULTIME NOTIZIE

REGISTRATI ALLA NEWSLETTER DI BETPASSION TIPSTER

Zero Spam! Ricevi tutte le news e resta sempre aggiornato sul mondo dello sport
logo betpassiontipster new mobile
Cerca