Lite Mourinho – Serra nello spogliatoio degli arbitri volano urla e insulti

Lite Mourinho – Serra: nello spogliatoio degli arbitri volano urla e insulti

Lite Mourinho – Serra, il giudice sportivo ha espulso e squalificato per due giornate l’allenatore José Mourinho dopo Cremonese – Roma

La procura federale ha aperto un’inchiesta sull’espulsione di José Mourinho durante la partita Cremonese – Roma e sulle accuse lanciate dall’allenatore della Roma nei confronti di Marco Serra, quarto uomo del match.

La lite Mourinho – Serra negli spogliatoi 

La discussione è nata a inizio ripresa dopo il contrasto di gioco tra Kumbulla e Tsadjout quando Mourinho ha chiesto spiegazioni al quarto uomo Serra e pare che questo gli abbia risposto in toni accesi di farsi gli affari suoi. 

Mourinho è andato su tutte le furie, costringendo il direttore di gara Marco Piccinini a mostrargli il cartellino rosso. 

Ma non finisce qui a quanto pare l’arbitro, sventolando il cartellino rosso in faccia all’allenatore della Roma, avrebbe aggiunto “Vai a casa ti prendono tutti per il c…,”

Le parole del tecnico giallorosso

Mourinho ha voluto far sentire la sua versione dei fatti al termine del match. Il tecnico giura di essere una persona emotiva, ma non certo “pazza” e afferma di aver reagito in quel modo perché gli e’ stato fatto un affronto molto grave. 

L’allenatore della Roma sostiene che Serra, il quarto uomo in campo, abbia suggerito a Piccinini di espellerlo dalla partita, ma ritiene di non sapere onestamente cosa sia stato detto tra loro e come sia stato detto. 

Alla fine della partita Mourinho è entrato nello spogliatoio degli arbitri per chiedere spiegazioni a Serra in merito alle parole dette a Piccinini. Il quarto uomo, Serra, nega che sia stato detto qualcosa e non è possibile avere l’audio perché quello che dicono gli arbitri non viene registrato. 

Ai vertici arbitrali non è piaciuto l’atteggiamento di Serra, la sua carriera rischia di essere ridimensionata considerando che era stata già messa a dura prova dal clamoroso errore arbitrale dello scorso anno in Milan – Spezia.

La decisione del giudice sportivo

Due giornate di squalifica e una multa da 10.000 euro per l’allenatore giallorosso. E’ questa la decisione del giudice sportivo della serie A dopo l’espulsione dell’allenatore della Roma.

REGISTRATI ALLA NEWSLETTER DI BETPASSION TIPSTER

Zero Spam! Ricevi tutte le news e resta sempre aggiornato sul mondo dello sport

ULTIME NOTIZIE

REGISTRATI ALLA NEWSLETTER DI BETPASSION TIPSTER

Zero Spam! Ricevi tutte le news e resta sempre aggiornato sul mondo dello sport
logo betpassiontipster new mobile
Cerca