Hakimi accusato di violenza sessuale

Hakimi accusato di violenza sessuale

Secondo la stampa francese la ragazza avrebbe “dichiarato lo stupro” alla polizia senza però presentare denuncia.

Hakimi Le accuse

Le recenti accuse di violenza sessuale nei confronti del terzino destro del Paris Saint-Germain Achraf Hakimi hanno provocato scosse in tutto il mondo del calcio. L’indagine è stata aperta ieri dopo che una ragazza di 23 anni si è presentata alla stazione di polizia di Nogent-sur-Marne, in Francia, e ha raccontato le presunte violenze subite a casa di Hakimi nella notte tra sabato e domenica. Hakimi non era presente a Marsiglia con il resto della squadra a causa di un infortunio e la moglie Hiba Abouk e i due figli erano in vacanza a Dubai in quel periodo.

Hakimi L’invito via Social

Secondo la ricostruzione del quotidiano Le Parisien la vicenda è iniziata il 16 gennaio, Hakimi ha iniziato a scambiare messaggi privati con la donna attraverso Instagram, dove è seguito da 16,9 milioni di persone. Hakimi ha poi invitato la donna a casa sua a Boulogne-Billancourt e ha persino pagato la corsa in Uber con il suo conto personale. Secondo la versione dei fatti della ventitreenne, l’incontro si è trasformato in un incubo devastante, che ha portato all’accusa di Hakimi di violenza sessuale.

L’aggressione

Una volta arrivata a casa Hakimi avrebbe costretto la ragazza a baciarlo sulla bocca e avrebbe ignorato le sue proteste, arrivando a metterle le mani sul seno, sotto i vestiti e nelle parti intime. L’incidente si è concluso quando la ragazza è riuscita a dargli un calcio e a liberarsi. 

Hakimi era da solo in questi giorni perché la moglie, approfittando delle vacanze scolastiche dei figli, era voltata a Dubai da dove aveva postato diverse foto con i figli.

Il calciatore aveva organizzato un appuntamento con la ragazza che, una volta sfuggita alla presunta aggressione contattato un amico per chiedere aiuto. Alla fine si è recata alla stazione di polizia per denunciare l’accaduto, facendo scattare un’indagine da parte della procura di Creteil. 

Nonostante questo calvario, Hakimi ha partecipato alla serata di gala FIFA di ieri sera a Parigi, dove è stato preso in considerazione come candidato per uno dei migliori giocatori del 2022.

REGISTRATI ALLA NEWSLETTER DI BETPASSION TIPSTER

Zero Spam! Ricevi tutte le news e resta sempre aggiornato sul mondo dello sport

ULTIME NOTIZIE

REGISTRATI ALLA NEWSLETTER DI BETPASSION TIPSTER

Zero Spam! Ricevi tutte le news e resta sempre aggiornato sul mondo dello sport
logo betpassiontipster new mobile
Cerca